Mostra fotografica «Il paese più bello»

Il 10 gennaio 2019 alle ore 18.30 al Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma verrà inaugurata la mostra fotografica «Il Paese più bello»: una serie di scatti realizzati dai vincitori e finalisti della IV edizione dell’omonimo concorso della Società geografica russa (RGO).

Compressed file

Il concorso fotografico «Il Paese più bello» è un progetto di grande rilievo per la Società geografica russa, volto alla conservazione della natura selvaggia e all’educazione al rispetto dell'ambiente attraverso l’arte fotografica. La prima edizione del concorso si è tenuta nel 2015 ed ha subito riscosso grande successo. L’edizione 2018 ha visto concorrere 47.000 scatti prodotti da 8.000 fotografi provenienti da tutto il mondo.

Il concorso è suddiviso in 12 categorie, tra cui «Paesaggio» (la categoria con più adesioni in assoluto), «Minoranze etniche e popoli indigeni russi» dedicata alla storia della Russia multiculturale e «Il mondo subacqueo». Le fotografie raccolte nella categoria «Patrimonio culturale» raccontano le bellezze spirituali e materiali della grande Madre Russia, tra il presente e il passato. Gli scatti del progetto «Il Paese più bello» illustrano attimi e momenti della vita del nostro paese e della sua natura: uno stormo di gabbiani che sorvola un’isola deserta, un orso bianco pronto per la caccia, i ghiacciai dell’Artico, gruppi di uccelli variopinti che spiccano il volo.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 7 febbraio 2019, dal lunedì al venerdì, nel seguente orario: 10:00 – 13:00, 15:00 – 19:30.