Italia: torna il «Dettato totale» in lingua russa

L’8 aprile 2017 numerose città italiane, tra cui Roma, Milano, Napoli, Udine, Torino, Merano e Foggia, hanno aderito all’edizione 2017 del «Dettato totale». Sono stati 200 i partecipanti che hanno gareggiato sulla penisola appenninica, con l’obiettivo di testare la propria conoscenza della lingua russa.

Compressed file
al Centro russo a Roma

Sempre più stretta la collaborazione tra le sedi italiane dell’iniziativa, le quali hanno iniziato fin da subito una collaborazione fattiva ed hanno ottenuto un riconoscimento importante dagli organizzatori dell’iniziativa a Novosibirsk: lo status ufficiale del «Quartier generale del Dettato totale in Italia». Un traguardo meritato, che serve da esempio per gli altri paesi partecipanti.

Compressed file
Centro russo di scienza e cultura a Roma

Quasi in tutte le città italiane aderenti all’iniziativa il Dettato è stato organizzato in due modalità diverse, suddividendo i partecipanti tra i madrelingua ed i corsisti di lingua russa (presso il Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma, presso le università italiane e presso le associazioni dei connazionali russi).

Compressed file
a Merano

Ospiti speciali dell’evento sono stati Luigi Marino, presidente dell'associazione Maksim Gorkij (ex Italia-Urss) di Napoli, Tatiana Ogneva Salvoni, nota scrittrice, psicologa e giornalista russa, ed inoltre lo storiografo e traduttore Mikhail Talalaj, ed il regista Andrej Andreev.

Compressed file
Andrej Andreev

Con grande entusiasmo è stato accolto il saluto in video del famoso attore di teatro e cinema Vladimir Steklov, il quale ha augurato il meglio ai partecipanti all’iniziativa in Italia. Anche l’autore del testo da trascrivere, Leonid Juzefovic, ha sostenuto i concorrenti tramite un videomessaggio. Sono state ripassate alcune regole fondamentali e poi è stato dato il via al dettato. Il testo scelto per l’Italia è stato «Perm’. Kama» (seconda parte). Il tema principale del brano è stato indubbiamente l'amore dello scrittore per la patria e per i luoghi natii.

Compressed file
a Milano

I risultati del dettato verranno pubblicati on-line a partire dal 12 aprile; per conoscere il proprio punteggio bisognerà accedere al sito dedicato, con la username e la password fornite sul modulo del dettato. A tutti i partecipanti verrà rilasciato un certificato di partecipazione con il punteggio ottenuto, ed i premi ai migliori saranno consegnati nel corso di una cerimonia solenne.

Compressed file
a Napoli

Il «Dettato Totale» è un’iniziativa didattica annuale, volontaria e aperta a tutti. Lo scopo dell’evento sta nell’offrire a tutti la possibilità di testare il proprio livello di conoscenza della lingua russa, risvegliando l’interesse del pubblico per l’alfabetismo. Il «Dettato» è stato ideato dai membri di un club studentesco (Glum-club) della facoltà di Scienze Umanistiche dell’Università Statale di Novosibirsk all’inizio degli anni 2000.