Vagli Sotto, una statua per l’eroe russo – la Russia ringrazia il comune lucchese

A seguito dell'inaugurazione della statua dedicata ad Aleksandr Prokhorenko, l'eroe di Palmira, a Vagli Sotto, la delegazione russa ha visitato il comune lucchese per consegnare alle autorità locali la lettera di ringraziamento da parte del Generale Sergej Šojgu, Ministro della Difesa russo.

Compressed file

Il Ministroha espresso profonda gratitudine al sindaco ed alla comunità di Vagli Sotto per aver reso tributo alla memoria dell’eroe di Palmira: il militare russo che, a marzo 2016, ha ordinato ai propri bombardieri, impegnati nelle operazioni di riconquista della Perla del Deserto, di far fuoco sulla sua posizione per non cadere vivo nelle mani dei miliziani dello Stato islamico. Premiando il coraggio e l’altruismo dell’ufficiale, il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha firmato il decreto di conferimento postumo della Stella di Eroe della Federazione Russa.

Compressed file
Compressed file

Alla cerimonia solenne erano presenti l'addetto militare dell'Ambasciata della Federazione Russa col. Sergej Čukhrov, il sindaco di Vagli Sotto Mario Puglia, il presidente della sezione ANPdI di Roma Adriano Tocchi, il direttore del Centro Russo di Scienza e Cultura Oleg Ossipov.

Compressed file

L’opera in marmo di Vagli è stata realizzata dall’artista francese Marc Maurice Levet. L’artista ha lavorato per oltre un anno ed è riuscito ad ergere una statua viva ed espressiva del soldato caduto da eroe, in divisa, con lo sguardo rivolto verso il cielo.

Compressed file