Giornate dedicate all’opera creativa di Puškin a Genova

Il 18 e 19 maggio nel capoluogo ligure si è tenuto il festival letterario «Genova: omaggio a Puškin», organizzato dalla «Casa Russa Arti Erzia» con il sostegno del Centro Russo di Scienza e Cultura a Roma.

Compressed file

Gli ospiti sono stati accolti da Elena Zakharevich, vice console del Consolato Generale russo a Genova, e da Dina Kotelnikova, ambasciatrice della pace del comune ligure.

Il festival ha proposto al pubblico un programma ricco e variegato, tra cui un concerto di musica classica con la partecipazione di artisti russi e italiani,  lo spettacolo ispirato alla favola dello zar Saltan e la proiezione della pellicola «Il pesciolino d'oro».

Compressed file

Gli alunni del centro artistico «Čeburaška» hanno partecipato ai concorsi per il miglior disegno basato sulle fiabe di Puškin e per la migliore interpretazione delle sue poesie. Tutti i bambini hanno ricevuto i certificati di partecipazione e i vincitori sono stati premiati con degli omaggi.

Compressed file